Chiedi un prestito ad amici o parenti. ma a volte succedono i corti circuiti… Da esterno mi commuoverei per una storia come la mia, pensando a quello che ho passato. L’amicizia è un bellissimo dono d’amore, che Dio ha posto nelle nostre vite. Invece… prova a romperli! Avete amici per i quali sareste disposti a dare la vita? Vivere un amore intenso, un equilibrio con una persona accanto che si ama, si dice che aiuti a vivere meglio e a vivere di piu'. Anche io come te ho avuto problemi gravissimi con mio padre e sono stata in psicoterapia per un periodo che mi ha aiutato ad avere piu’ consapevolezza sul motivo dei miei comportamenti malati con le altre persone, con gli uomini soprattutto . perché sentirsi soli è veramente un’esperienza distruttiva, e angosciante… Si chiamava Gildo Perin ed aveva 97 anni l’uomo che si è lasciato morire poco dopo la morte della moglie. Capisco che è difficile trarre un quadro da quello che ho scritto ma sono davvero in difficoltà, ho spesso sonno e sono apatico, ho paura di cadere in depressione e di non godere più niente… ho voglia di urlare per tutto quello che non va nella mia vita! Discussioni simili a senza amici: Discussione: Ha iniziato questa discussione: Forum: Risposte: Ultimo messaggio: vivere senza sesso e senza amore: ragazzosingle: Forum Sessualità (solo adulti) 52: 29-10-2013 21:28: si può vivere senza amore e senza sesso? L'amicizia é un bene prezioso e il detto: chi trova un amico trova un tesoro, calza a pennello. Prossima diapositiva. Ciao!.. Si può scegliere tra amore e famiglia? In sostanza, mi vien da dire che ci sono tanti e tanti modi per cercare le proprie soluzioni senza vincolarsi a qualcuno di questo tipo.Più di qualcuno, per una sacrosanta paura, o non si rivolge a nessuno, oppure ci si affida in toto. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Le relazioni, gli affetti e lo scambio sono fondamentali per lo star bene del soggetto. Si può vivere senza amici e senza ragazza stando con i propri pensieri e avendo solo la compagnia dei familiari e degli animali? forse tu ce la fai senza amici, tu hai tua famiglia e tuo moroso, io invece ho scelto di vivere senza " moroso" , ma ho gli amici. Buona lettura. Parte 2. standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Però l'importanza dell'amicizia, soprattutto in età infantile, è qualcosa di unico. Un’energia nuova, paesaggi incredibili da fotografare, sapori da provare, una lista infinita di momenti, risate e ricordi da vivere con gli amici, nuovi o di sempre, e tanta spensieratezza. gli amici…vanno e vengono, a volte ne arrivano di nuovi; credo l’importante sia averne almeno un paio su cui contare e il resto ti dirò, possono essere conoscenze con le quali condividere un po’ del tuo tempo libero. Pedalata tra amici illustri da Cittadella alla Rosina prima della gara in linea di domani. Grazie a tutti! E da allora sono perché tu sei, e da allora sei, sono e siamo, e per amore sarò, sarai, saremo. Che vive con la madre a. I vecchi senza amore muoiono Gli alberi muoiono in piedi. Ti auguro una buona serata. Ora… io non sono contro questo genere di supporto, sono aperto a qualsiasi via per risolversi, ma un po’ sposo questa tesi. ciao caro, leggo ora la tua lettera anche se del 7 gennaio e mi sono commossa e sono molto vicina a te perchè la stessa cosa sta capitando a me. Non so come potrei fare senza di te. Mi rendo conto che sono la nostra famiglia ma non so dove cercare. Ho passato le feste di natale in casa, qualche volta sono uscito ma spesso sono solo, sono disperato perche dopo un anno e mezzo di terapia nel quale pensavo di essere riuscito a volermi più bene, a godere della mia persona, mi ritrovo a darmi la colpa di una vita di solitudine senza amore, una vita che io voglio cambiare ma qualche volta mi sembra impossibile. Sto cercando di perdonare pensando che loro si sono comportati male con me perchè era l’unica cosa che sapevano fare e che io sono nata in quella famiglia per compiere il mio destino, per guarire in un certo modo dalle ferite che avevo, dovendole continuamente affrontare. ti auguro tutto il meglio ! Come esco da questa situazione? Nel 48 nasco e di quei tempi difficili Io e mio fratello abbiamo vissuto con mia madre dopo che i nostri genitori si sono divorziati, mia madre è una persona che non è stata capace di dare affetto e sostegno, sono cresciuto nelle critiche e dentro responsabilità troppo grandi per un bambino. (Cesare Pavese) Buongiorno Amore. Non ho mai provato sensi di colpa nelle mie scelte, Abbiamo trovato lavoro, e avevo instaurauto un bel rapporto con i colleghi, ma poi ho cambiato azienda, e anche loro, senza un motivo, si sono allontanati tutti. Anna il 07/05/2012 12:39. Di solito si dice che non c’è relazione sentimentale e amorosa senza una certa dose di sofferenza. Parleremo qui della relazione di amicizia, senza pretendere di esaurire un argomento così ricco! in tal senso il tuo percorso psicoterapico secondo me non dovrebbe avere una valenza di darti risposte… bensì dovrebbe essere considerato una fune di sicurezza grazie a cui tu puoi scalare verso la cima e non aver paura di cadere… prova, prova a vedere il tuo rapporto con tua madre e famiglia da tutti i punti di vista, prova a vedere, cosa racconta di te anche in termini positivi, prova a vederti a guardarti con clemenza e a scoprire con meraviglia parti di te straordinariamente coperti dal dolore… È l'amore che permette rinnovamento all'anima umana. Credere che se non siamo forti e belli, allora nessuno si occuperà di noi. Vinci ... Vivere Senza Spendere Troppo. Sono disperato, stavolta penso di non farcela proprio.non stavolta! Lei negli anni si è sposata tre volte e nella mia vita ci sono tanti abbandoni e figure che sono mancate (mio padre è una figura piuttosto assente), io mi sono trovato, sempre grazie al comportamento di mia madre, ad accollarmi il peso di tutte queste vicende. e mia mamma invece mi ha riempito d’insicurezze e di paure e ora soffro d’ansia (anche se devo uscire di casa….). attenzione! Ciao monty76! Certe volte mi dico che la mia ricerca spasmodica di qualcuno da amare è inutile... che si puo' vivere bene anche senza amore, dedicandosi ai propri interessi, e stronxate di questo tipo. Vivere l'amore giorno per giorno senza progetti significa non amare davvero? Sai l’unica cosa che mi sento di dirti? I due erano sposati da 75 anni, ma la loro relazione pare andasse avanti da oltre 80 anni. Amore ed eros: tutti felici in casa vostra: partner, pupi e quattro zampe. ho passato mesi a dormire 3 ore per notte, a sentirmi la persona più sola del mondo, a litiagre ogni giorno con mia madre. Non poteva vivere senza di lei e si è lasciato morire subito dopo. Quest’ultima si chiamava Clorinda aveva 94 anni. Secondo voi si può vivere senza amici? Dopo anni in cui mi sembrava di impazzire a casa con lei, sono riuscito a comprarmi una casa tutta mia e da circa 4 anni vivo da solo, ho una casa di proprietà e ho sempre guadagnato bene, sono una persona colta, intelligente ed ambiziosa, ho sempre avuto poche ma profonde amicizie. lo star male, il dolore sono delle pietre da limare con pazienza per scoprirci dentro dei tesori inaspettati. se vuoi io volentieri ci sono per due chiacchere e uno scambio epistolare. Come vivere senza amore: consigli che danno psicologi L'amore ispira poeti, musicisti e artisti, ma non tutti possono incontrarla nella vita reale. io leggo ora, perchè cercavo qualcosa su internet che potesse alleviare l’ansia che provo questa sera e leggendoti mi sono sentita molto meno sola; non sai quanto sia simile la mia situazione alla tua. Ipotizzo… magari sbaglio. l'amicizia invece può partire dall'infanzia, e finire in vecchiaia. le conclusioni,voglio aggiungere che affascinato dalla psicologia,mi iscrissi al corso,contemporaneamente studiavo musica, dopo 2 anni piantai la psicologia,mi convinsi che non era per me. Ti amo. blunotte_79: Depressione Forum: 26: 09-12-2008 11:44: senza amore... IperBo: Amore e Amicizia: 17: 31-08-2008 09:25: solitudine e amore senza speranza: Salamano: SocioFobia Forum Generale: 8: 02-03-2006 13:18 ... Proprio come la città stessa, il nostro Hotel è sede di arte senza tempo e meraviglie architettoniche. In qualche modo è comprensibile. Lo spazio extra per vivere e lavorare rende le nostre Four Seasons Executive Suite ideali per soggiorni più lunghi. Sto cercando di rimettere a posto i rapporti familiari, di interrompere l’influenza che mia madre ha avuto su di me da sempre e di riacquisire la mia personalità, soprattutto di scaricarmi dai sensi di colpa e tornare a vivere senza vergogna e disagio quando sto in mezzo alla gente. Per quanto riguarda il tuo passato io un pò so cosa significa ma per questo c’è già la tua psicanalista. Era attaccata a me in modo morboso, ero il 5° di 6 figli, ma per lei contavo solo io, venivo anche preso in giro dai fratelli e sorelle. Finisce la storia con la ragazza, ma dato che stavo poco in casa, decisi a 25 anni di prendere una casa in affitto. sentivo che erano giuste. Come. inoltre anche io ho un rapporto burrascoso con i miei genitori in particolare con mio padre che non è molto presnte nella mia vita oserei dire per fortuna dal momento che ogni volta che lo devo vedere mi viene il mal di pancia…. vorrei poter condividere questo mio momento di disperazione, ho bisogno di farlo per trovare conforto e spero in persone sensibili che possano capire la mia storia tra le righe, non è facile parlare della propria vita in poche righe. Non posso di certo avvicinarmi realmente a quel che dici, in quanto non l’ho vissuto avendo provato esperienze molto meno pesanti delle tue., però capisco un po’ alla lontana certe sensazioni. Nel nostro articolo abbiamo selezionato e raccolto le 20 frasi zen sull’amore che vi aiuteranno a vivere con maggiore consapevolezza e serenità questo sentimento. Sono un bel ragazzo e ho avuto molte storie di cui 3 importanti, sono ormai diversi anni che però non riesco più a portare avanti niente di duraturo, io allontano le altre donne dopo pochissimo, in terapia è venuto fuori che la presenza ingombrante di mia madre mi impedisce inconsciamente di stare accanto ad altre. Se un altra persona venisse da me e mi dicesse di aver fatto gli stessi cambiamenti che ho fatto io di sicuro gli farei i complimenti, purtroppo, per uno schema anzi un modello di perfezione che ho cucito addosso su di me non riesco a vedere i risultati che ottengo, che pure sono tanti, non riesco a considerarmi una persona con dei limiti, sottovaluto sempre quello che raggiungo e questo mi porta inevitabilmente a spingere sempre, a correre per uscire dal dolore. Però gli amici dovrebbero aiutare nei momenti del bisogno, e anche per questo servono. L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me. Buongiorno amore, ti mando i miei abbracci e i miei baci nei miei pensieri, spero tu possa sentirli. Ad onor del vero devo dire che di passi avanti ce ne sono stati davvero molti, ho iniziato ad esser piu indipendente e di sicuro la forza per affrontare una figura come mia madre e dirle tutto quello che avevo dentro senza il timore delle conseguenze è solo grazie a lei. Grazie per avermi ascoltato, vi abbraccio e vi ringrazio per qualsiasi cosa vorrete dirmi. Spectre ti ringrazio di cuore per le tue parole. Ci si ama, amando l'altro e poi di conseguenza ci si prende cura di se stessi e dell'altro ancor piu' di quando si è single , concentrati solo su se stessi in una forma egocentrica all'ennesima potenza. ciao monty, grazie per aver raccontato con apertura la tua situazione; mi è stata di conforto. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. La coppia può vivere in maniera del tutto appagante e felice una relazione senza sesso, sperimentando un benessere fondato sulla scoperta di tenerezze e condivisioni davvero intense. Se sei single, brillante,simpatico e divertente allora ti vorrei conoscere…Io sono DENISE,41 anni, libera senza figli, ben posizionata,aperta … leggi COD 02359 Ho parlato tanto di me, perché tu possa aggiungere alle considerazioni fatte da Spectre,le nostre esperienze simili per molti versi,e trarne Questo modello fa parte di me sempre per il mio vissuto, ho dovuto essere perfetto, cercando di piacere a tutti, di piacere a lei, altrimenti sarei stato abbandonato, dare il massimo per ricevere briciole di affetto, per piacere e meritare il pochissimo amore che ho ricevuto. Non conta tu sia bello o bla bla bla… perché quello può essere utile per trovare succedanei, palliativi o vie di fuga “facili” coerenti coi tuoi schemi. Dolore e morte sono inevitabili, ma se ti affidi … 2. Diciamo che sicuramente ti aiutano a vivere meglio. I campi obbligatori sono contrassegnati *. GuidaPsicologi non offre consigli medici, diagnosi né trattamenti. Noi di Vivere più Sani desideriamo spingervi a essere più coraggiosi e a trovare l’amore! Sono passati mesi da quel 7 gennaio ma io mi auguro che tu stia meglio sinceramente come anche lo auguro a me stessa in un prossimo futuro anche se faccio fatica a crederci. la verità è che sono veramente stufa di stare da sola e non avere nè un ragazzo nè delle amiche su cui contare e delle quali io possa fidarmi …. Il Blog di paciocca85: IMPOSSIBILE VIVERE SENZA. vincenzo dicembre 14, 2015 ciao georgia sicuramente stare in solitudine diventa un malessere per distruggerlo e importante cercare di frequentare il piu possibile persone solare e motivate che ti trasmettono valori fondamentali cavoli la tua è davvero una brutta storia…. Tu ama senza preoccuparti troppo di essere riamato perché solo Dio vede in profondità le tue azioni. io ti posso capire. Questi miei sensi di colpa, queste mie dipendenze affettive mi portano a dipendere dalle altre persone e non avere amici con cui uscire mi pesa tantissimo. Non mi stava bene il A volte odio ancora mio padre e mia madre perche’ hanno rovinato il mio modo di esser ma da quando penso che devo smettere di dare la colpa agli altri forse accetto di piu’. Non credendo più nell’amore come si fa ad apprezzare la vita. caro monty76, Devo dire che hai detto molte cose giustissime e dimostri una profonda sensibilità. E’ la solita frase fatta, me ne rendo conto, ma le cose stanno così alla fine dei conti:. E brutto stare senza amici, sono 5 anni che non esco con nessuno, e deprimente. AGOSTINO il 07/05/2012 12:35. anch’io parte delle mie vacanze natalizie le ho passate davanti alla televisione guardando un fil dietro l’altro… Anche tu puoi creare un blog gratis su Libero Blog. Siete dei tesori davvero…anche dietro un pc le vostre belle parole mi aiutano molto, stasera sto meglio, oggi sono stato dalla dottoressa e abbiamo condiviso i miei pensieri, e lei per darmi un quadro obiettivo della situazione non ha fatto altro che elencare tutte le cose che sono cambiate nella mia vita. Oppure iscrivimi senza commentare. Questo per dire che il problema sta nel come noi reagiamo ai comportamenti e alle posizioni degli altri… per capirci… nello stare male rispetto ad una cosa rispetto ad una dinamica… dentro lì c’è qualcosa che racconta di te… con l’ambivalenza di tale questione: ossia da una parte c’è un aspetto anche patologico ma dall’altra parte c’è una parte che parla di una tua potenzialità. mi scuso in anticipo per gli errori grammaticali,ma come avete modo di leggere non ho un titolo di studio. Senza Pensieri. Amare liberamente senza soffrire. Spesso succede quando arrivi alla fine dei vent'anni. Ho avuto la fortuna di saper scegliere i tempi. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Amatoriale. A posteriori e con gli occhi di una persona che va in terapia dalla psicanalista, da un anno e mezzo ho capito molte cose e una di queste è che io ho fatto da marito a mia madre. Eppure... poi penso al mio ex. Il contenuto di questa pagina è di carattere informativo. Continua a leggere lettere della categoria: I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22. Lui ha un lavoro che non gli lascia neanche il tempo di respirare. Cercavo su google: “che fare senza amici” ed è spuntata la tua lettera. Senza alcun dubbio, vi ricorderete di loro. Non Si Può Vivere Senza Amore Non Si Può Vivere Senza Amore messaggi Non Si Può Vivere Senza Amore Le Guide Angeliche dettano a Lidia al Gruppo di preghiera Amore e … Di questa parola so tutto il peso – l’orrore e la meraviglia – eppure te la dico, quasi con tranquillità. Forse anche io farò un corso di ballo ma purtroppo controvoglia perchè non ho passione di nulla, ma chissà forse potrebbe scaturire qualche sorpresa inaspettata. Non so nemmeno come iniziare questo post tanta è la confusione che ho in questo momento nella mia testa. ovvio che sono due cose molto distinte, importanti per la persona. Eppure sono una persona con buoni strumenti psicologici e l’ottimismo mi ha sempre contraddistinto,eppure per sei mesi sono stata completamente morta, nura sorda cieca… Le feste di natale sono state terribili, seguendo il consiglio della psicanalista ho di fatto regolato i conti con mia madre, le ho detto tutto quello che avevo dentro, questo percorso mi sta portando grande dolore, adesso però mi ritrovo a dover “rinunciare” agli “affetti” familiari, non ho persone con cui uscire e stare in compagnia, sono pieno di rabbia e per me è difficile fare anche nuove amicizie, ho molti dubbi sul percorso di psicanalisi che dopo un anno e mezzo non riesce a darmi sicurezze e serenità che cerco, non so se interrompere la terapia ma allo stesso tempo avere una persona con cui poter parlare anche del proprio dolore per me è troppo prezioso… ho il terrore che dopo potrebbe essere anche peggio…. Per quanto riguarda, appunto, questa cosa che ti senti così solo.. mi viene da offrirti come arma qualche bella attività che non ti facciapensare, ti faccia sentire vivo e attivo e in più ti faccia fare nuove amicizie…. Gli amici e le ragazze non mi mancavano,un po’ anche per la mia attività di musicista,mi mancava l’amore vero, non mi facevo problemi anche su questo,sapevo che quando sarebbe arrivato,sarei stato pronto a riconoscerlo.E infatti a 29 anni conosco L’infanzia disastrosa nel rapporto con mio padre, tornato dalla guerra, Devi solo cercare di combattere questa solitudine e vedrai che starai già meglio dopo… o almeno te lo auguro. Tutti i diritti riservati. Borgo Pinti 99, 50121 Firenze, Italia ti assicuro che la sofferenza non è passata… è tutta qui da sentire… e ci saranno dei mesi prossimamente che saranno più duri che mai… ma quello che è cambiato è la determinazione e la certezza che questa è lavita e che la sofferenza è una gra maestra… basta non evitarla ma passarci in mezzo… Un abbraccio! In effetti, uno studio di ricerca condotto presso l’Università dell’Arizona dalle dottoresse Melika Demir e Ingrid Davidson ha dimostrato un aspetto interessante. Quando ci si lascia qualcosa alle spalle,anche l’affetto più profondo,non si deve guardare mai indietro. a questo punto mi viene da chiedere se sono io quella che non va, se sono io che ho un brutto carattere…probabilmente in passato ho sprecato troppe occasioni e la mia attuale situazione me la sono creata da me , forse non avrei dovuto rifiutare tante cose e oggi non soffrirei tanto…. Bisogna anche dire, però, che in un certo senso non tutto il male viene per nuocere. Di mio, posso aggiungere che ho vissuto sulla mia pelle,un’esperienza per alcuni versi, simile alla tua. Sai.. ho paura di essere troppo piccola per poterti dare qualche consiglio e in più non sono proprio brava a darne e dare un pò di conforto (sorry), tuttavia mi sento “in dovere” di rispondere in qualche modo alla tua lettera.