019 5604867 – Fax 019 5600335 – ciaomondo@libero.it quando le ante dell’armadio sono chiuse Sono curiosa e ho precisa consapevolezza di quello che mi interessa. Sono nata e vivo a Bombay. ... paese cento volte dimenticato e perduto, luce della vita, oggi m’inondi di un tuo tardivo sapere, sprizzato ... Italia (401) Italia – Abruzzo (45) Italia – Basilicata (19) Italia … Altra simpatica usanza è quella dell'accompagnare la gente a questo paese con il caldo augurio e con una bella bestemmiona e con l'alzata del dito medio che oltre a far sentire al … Con i giocolieri, gli acrobati, le ballerine…lo zucchero filato ed i popcorn in entrata per i bambini, e la musica e la poesia. Da qualche anno ha abbandonato la cura di eventi d’arte, cosa che le permetteva di guadagnare bene. Paese di Carunchio, Chieti, Abruzzo. No, io mi occupo d’altro: dello spirito e del suo rapporto con le cose, con la quotidianità. ricordandovi E domenica, è diventata la prima poetessa in assoluto a esibirsi per il … E mi irrita il fatto che qualcuno possa aspettarsi che un poeta indiano, soprattutto donna, per essere ritenuta valida debba occuparsi e scrivere di poveri, di mendicanti, di emarginati. Parla con tranquillità; traspare in lei una serenità che invece non c’era tra le sue colleghe, l’altra indiana e le due pakistane, chi più timida chi più nervosa, di cui ho parlato nella notizia/evento sul festival ParmaPoesia, che si è appena concluso, pubblicato nel blog lunedì 23 giugno. Italia perversa, diversa, Contro la pelle, Da questo punto di vista, come lei stessa sottolinea, si sente estranea alla città, ma nello stesso tempo dentro. Si può fare, si deve fare, è impossibile? Addio a Gabriel Garcia Marquez, artefice di un immaginario magico e pieno di poesia venerdì 18 Aprile 10:03 - di «Mille anni di solitudine e tristezza per la morte del più grande dei colombiani di tutti i tempi». O su “outsider” che a me piace di più pensare come “estraneo” che “forestiero”… Visita 'NATALIA - IL MAGICO PAESE DELLA PARATA DI BABBO NATALE' - Finalmente è arrivato il periodo più bello dell’anno e puntualmente si aprono le Porte di Natalia, Il Magico Paese della Parata di Babbo Natale, con le sue luci, i suoi colori, i banchini, il laboratorio degli elfi per i più piccoli, gli squisiti dolci della pasticceria e … Non condivido l’indirizzo politico della mia città, ma la mia poesia non è politica. che sia un piccolo refuso? In Italia l’editoria rappresenta il più grande mercato culturale. La città comunque in rapporto con il corpo, ma anche con l’anima, cioè con l’identità. Ma qua i conti non tornano: Fa parte rilevante del Poetry Circle of Bombay da molti anni: in questo ambito la sua ambizione letteraria e poetica ha trovato stimoli e riconoscimenti da parte dei soci anziani, tutti poeti già consacrati in India. Govone si trasforma nel “magico Paese di Natale" Scritto da Antonella Fiorito Dal 16 novembre al 22 dicembre, la cittadina ospita la 13esima edizione del mercatino di Natale più grande d’Italia Da una parte c’è la frenesia dell’accumulo (una classe media con “ingordigia da duty free”), dall’altra c’è l’ambizione di vivere da protagonisti questa fase di trasformazione. e quando inventai la mia prima poesia, stette a guardare ciò che scrivevo. Si fa poesia sulle discrepanze e ingiustizie e le contraddizioni nel suo Paese. DOMENICO CERRIGONE: IL PAESE IN POESIA **** Leggendo Mbusati di Domenico Cerrigone (ed. Chi non lascia nulla di più di questo L’India sta percorrendo a grande velocità il cammino dello sviluppo economico/sociale già vissuto dall’Occidente. Chi è Arundhathi Subramaniam, poetessa indiana? nel corredo di famiglia Cioè un NOI che vale per tutti! Siamo tutti dentro. Con amore verso la vita e l'arte espressa in tutte le sue forme. Rinascono molte più cose IVA 03970540963, Pieni di fascino e alle volte anche dai profili intrisi di mistero sono i fari, guardiani del mare che guidano i naviganti. Il panorama artistico del nostro Paese è improvvisamente svanito nel nulla, dissolto nelle nebbie della laguna. Trisauro, Altomonte, 2010), il pensiero corre allo scritto di Gustavo Meyer del 1885, apparso sulla Nuova Antologia, in cui si evidenziava l’esistenza di “una animata vita intellettuale” nella minoranza linguistica arbreshe, la cui “classe … o non così semplicemente – Firma d’aria Non ho figli. Però c’è da fare una constatazione. Ha studiato nella scuola gesuita Saint Xavier di Bombay. amico E spesso su argomenti del genere non so rispondere. Ho 41 anni. Poesia di Mare: Posto magico - Guarda 101 recensioni imparziali, 108 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Poesia di Mare su Tripadvisor. è ben diverso dire “chi non lascia più di questo” da “che non lascia più di questo” L’Occidente offre esempi di degenerazione anche in campo artistico in un processo di indebolimento generale degli stimoli culturali. Forse sta per succedere qualcosa di imprevisto. Lei pensa che possa in qualche modo evitare di procedere verso lo stesso risultato degenerativo? Scrivo della ricerca spirituale della provenienza e della meta da raggiungere. Umeed è un poeta pakistano in Italia da 20 anni, venditore ambulante, che consiglia di "essere altruisti come alberi/ che soffrono sotto il sole/ e fanno ombra sugli altri". Per anni ho desiderato di essere altrove,  ma spiritualmente sono rimasta e rimango in India. La moderna tecnologia ne ha un po’ scalzato l’importanza nella navigazione, ma rimangono per tutti noi un luogo magico pregno di suggestione. E non ho mai pensato che la poesia fosse un semplice passaggio verso la narrativa, che in India ha molto glamour commerciale e lo dimostra il grande succeso internazionale di molti autori indiani. La sua biografia contempla anche una lunga pratica, ora interrotta, di danza classica indiana (chiamata Bharata Natyam). Meditazione e spiritualità sono la base della sua ricerca poetica, che però non sfocia nel surreale o in astrattezza o in forme irrazionali o misteriche. Il risveglio di una città, con la nebbia o in un altro modo, è sempre un fatto che mi intenerisce più del sorgere dell’aurora sui campi. Credo che il senso d’appartenenza non è collegato al luogo  in cui si vive. My murmured voice”. ... in un sussurro disse: “Ecco trovato il magico giardino di Klingsor!”. Si è laureata in letteratura inglese all’università della sua città. Anche in questo difficile anno, da sabato 14 novembre a domenica 20 dicembre, per sei fine settimana più un ' apertura straordinaria per il ponte dell'Immacolata, da sabato 5 a martedì 8 dicembre, torna Il Magico Paese di Natale, l’evento natalizio, che, da quattordici anni, trasforma il borgo di Govone (CN) e il suo incantevole … E’ quella di Robert Lax, poeta americano, vissuto tra il 1915 ed il 2000, sempre in viaggio, per molto tempo insieme ad una famiglia di circensi originari di Mirandola e, per parte materna, di Pincara. Respiro Brutto periodo. Proprio per questo provo un senso d’ira rispetto alla cultura indiana, rispetto alle diffuse ingiustizie. Scrivi una lettera, un racconto o una poesia per l'Italia Cara Italia, ... «Italia Italy - Tutto il bello del Bel Paese» riserva uno spazio a quanti vogliono esprimere sentimenti, idee, riflessioni sull’Italia, a quanti amano raccontare storie o tradurre il loro mondo interiore in versi. L’Italia è la mia balia in balia di se stessa; immensa e precoce; l’Italia è la mia voce. Monchy Capricho: un artista dominicano simbolo del suo Paese. Covone • Magico Paese di Natale • mercatini di natale • Natale • post sponsorizzato. Io sono indiana. Proferire parole con valenza ritmica diventa una vera eccitazione. E tuttavia sono affascinata dalla mia città per la sua multiculturalità: riflette molte diversità, che sono una grande ricchezza. Ho 41 anni. Un’emozione fortissima a leggerla. Tutto questo per poter continuare a scrivere in forme diverse. © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. Tuttavia vivere in città serve anche a trovare spazi, margini di allegria. il chi di “who leaves…” diventa inspiegabilmente un “che” Le distanze tra le diverse metropoli si stanno accorciando, come accade anche per la poesia. I fari più belli d’Italia, come una poesia 31 Dicembre 2020 Pieni di fascino e alle volte anche dai profili intrisi di mistero sono i fari, guardiani del mare che guidano i naviganti. La moderna tecnologia ne ha un po’ scalzato l’importanza nella navigazione, ma rimangono per tutti noi un luogo magico pregno di suggestione. di avidità che non c’è niente di rispettabile Fanculo è un luogo magico situato in un punto sconosciuto della Terra e dove tutti vorrebbero (e dovrebbero) andare spesso come un augurio. 019 564007 – Fax 019 564368 www.comune.millesimo.sv.it – protocollo@comune.millesimosv.it IAT, Piazza Italia 27 – Tel. Sono nata e vivo a Bombay. Parafrasi della poesia Covid-19. ... una grande artista con l’Italia nel cuore Cultura, Internazionale, Musica “Torna”, il nuovo singolo di Valerio Simonelli ... “Entrelazados”, poesia di Indhira Itsuki; Circondati, Osserviamo, Raggomitolati, Organizziamo e tanti altri che aprono la poesia. Poiché i nomi di segnalati e menzionati sono moltissimi, rimandia, Buongiorno, il premio di poesia e prosa "Lorenzo Montano" come da giuria dellla XXXII edizione ha da, […] Vittorio Veneto, 48 – Ruvo di Puglia. Reading finale aperto alla parola poetica in, […] Nell’auditorium della biblioteca di Como, il 21 aprile scorso, si sono tenuti sul filo d. Natalia - Il Magico Paese della Parata di Babbo Natale Natale a Fucecchio con il Paese di Babbo Natale nel chiostro del convento dei Frati e con la Parata di Babbo Natale con i suoi carri nelle vie del centro Quando sono già battuti. Amo la scrittura in tutte le sue possibili manifestazioni. Come nasce la sua poesia, fatta di realtà, di corpi, di pensieri, di illuminazioni? Ecco un esempio della sua ricerca. E sto preparando una terza raccolta, che uscirà con una casa editrice importante di Londra, dove saranno riproposti anche i primi due. Attenti all’Italia… L’Italia è nei guai… E’ un paese che diventa sempre più incivile. Danzatrice brava e nota nel suo Paese. E il mio secondo libro Where I live dice proprio di questa distanza, di questa separazione nel proprio luogo. corpo, includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml, 16 marzo 2015 | 19:15, News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo, Per la Giornata della Memoria, un’antologia di poesie sulla Shoah “Nell’abisso del lager”, a cura di Giovanni Tesio, Le poesie/testimonianze del poeta ebreo Uri Orlev scritte a 13 anni in un lager e pubblicate ora in talia, Giornata della Memoria / “Nell’abisso del lager”, antologia di poesie sulla Shoah a cura di Giovanni Tesio, POESIA DEL GIORNO: Oggi è Giornata della Memoria. Non posso appartenere ad una realtà in cui non mi riconosco, pur facendone parte. "she's like the wind." Lei confessa che ogni due o tre mesi frequenta Isha Yoga Center vicino a Madras, nello stato del sud Tamil Nadu. A Bombay si vive a disagio perché si è dentro una situazione contraddittoria, con ritmi e ambivalenze non tutte chiare, quindi è necessario capire come porsi. antenato, Ennio Marchetti Internazionale, Musica 0. 019 564007 – Fax 019 564368 Agenzia turistica Ciao Mondo, Piazza Italia 8 Tel. Trascrivo una poesia di Aleksander Sergeevic Puskin, il più famoso poeta russo, dedicata all'Italia, nella quale l'artista esprime il fascino che questo paese suscita in ogni artista: I transcribe a poem by A. S. Puskin, the most famous Russian poet, dedicated to Italy, in which the artist describes the attraction that this country … Arundhathi Subramaniam non è però solo ciò che lei  velocemente ha riassunto. Il 40% degli … il respiro non è forestiero ma “DI forestiero” Comune, Piazza Italia 2 – Tel. Continua a fare collaborazioni culturali con quotidiani e riviste, ma come free lance. Da sempre il tema della patria ha infiammato gli animi dei poeti, portando autori tra i più importanti della letteratura italiana a cimentarsi in componimenti che raccontassero l’amore per il proprio Paese o il dolore per la condizione in cui questi versa. Eppure, stando al Rapporto sull’Editoria dell’Aie (Associazione Italiana Editori) – riferito al 2018 e ai primi mesi del 2019 – tra i cinque maggiori mercati editoriali europei, l’Italia è il Paese con il più basso indice di lettura di libri tra la popolazione adulta. Può spiegare questa percezione di “distanza” dalla città in cui vive, pur essendone coinvolta? Signora Subramaniam, cito alcuni suoi versi dalla sua seconda raccolta: “Dammi una casa / che non sia mia,/ dove possa entrare e uscire dalle stanze/ senza lasciare traccia,/ … / Una casa come questo corpo,/ così aliena quando provo a farne parte,/ così ospitale/ quando decido che sono solo in visita”. Partiamo subito da una constatazione: un plurale che vale per tutti! Italia Lomografica:La poesia della Costiera amalfitana ... Il regista ha trovato in questo piccolo paese il teatro prefetto per mettere in scena un’opera in cui il dramma umano dei protagonisti è riscattato solo dalla bellezza dei luoghi e dei peaesaggi. Indimenticabile protagonista dell’autentica poesia, ospite e amico degli â, Non è una questione di dignità. Ho pubblicato due libri di poesia, On Cleaning Bookshelves nel 2001 e Where I live nel 2005, pubblicati entrambi da Allied Publishers di Bombay. Ha diretto le pagine culturali di alcuni giornali importanti di Bombay, ha fatto traduzioni per il suo compagno che faceva il regista teatrale. Ho sempre scelto, e credo che andrò avanti così, la parola poetica. Magia delle poesia e' il seguito del percorso di una ragazza che volle provare a scrivere di se in un video, e che si accorse di aver messo un pezzo della sua anima in quelle semplici parole che ancora oggi risuonano di una dolce melodia. che questo, questo deserto senza censure Con l’accensione del grande albero davanti al Castello, per me giunge il tempo di … A cura di Stefano Fornaro. Con poche parole: sono una donna che scrive e fa molte cose, giornalismo, poesia, critica letteraria e d’arte, testi per il teatro. Non sono un traduttore, nè un professionista di questo campo, ma voglio proporvi una rivisitazione, che mi pare più aderente alla poesia qui presentata, perlomeno alle sue intime designazioni: Una selezione di poesie sul 2 giugno da dedicare all’Italia. I fari più belli d'Italia, come una poesia Pieni di fascino e alle volte anche dai profili intrisi di mistero sono i fari, guardiani del mare che guidano i naviganti. Contornare le tue linee di matita, delicato, attento, lento ed incantato, mentre plasmo a stento e sfioro nel passarti addosso con le dita sul tuo mento tondo, come un sole rosa spento, attendo. —————————–BreathOf outsider,ancestor,friend, who leaves nothing more than thissignature of airagainst skin,reminding youthat there’s nothing respectableabout family linenwhen cupboard doors close, reminding youthat this this uncensored wildernessof greedis simply –or not so simply –, che non ti lascia altro che questoun marchio d’ariasulla pelle,ti ricorda che nientevi è di rispettabilein un corredo di famigliaquando le porte dell’armadio sono chiuese, ti ricordache questaterra selvatica e nudadi desiderioè semplicemente –o non tanto semplicemente –, Didascalia: fotografia di Riccardo Dagli Alberi, Buonasera, Importanza storica e soprattutto po… Quando giocano con un uomo in meno. Il testo che propongo è un brano da una poesia del terzo libro, ancora senza titolo, che sarà presto pubblicato a Londra e che riflette il senso della “parola sussurrata”, che Arundhathy Subramaniam ha prima anticipato. Quando sul calendario scatta il primo di dicembre entriamo tutti ufficialmente nella magica atmosfera natalizia, eppure in città spesso si è talmente presi dalla frenesia dei regali e dei … Chi è Arundhathi Subramaniam, poetessa indiana? Ma sui pronomi e le loro specifiche designazioni sarei più preciso. Nel 1820, a causa dei suoi componimenti rivoluzionari – contro lo zar Alessandro I e i suoi ministri reazionari – che circolavano clandestinamente in tutto il paese, e in seguito alla pubblicazione della sua ode Libertà, dopo aver rischiato di finire in Siberia, fu … Se la Valle d’Aosta è terra di tradizioni lontane e antichi manieri, il piccolo comune di Avise, con i suoi tre castelli (Cré, Blonay e Avise per l’appunto), rappresenta una delle sue perle più lucenti. La poesia infatti è una forma di magia. Siete pronti per un’avventura nel Magico Paese di Natale? Un’emozione ancora più grande a scriverla e sperimentare come la lingua assume schemi e forme. Certo, so che c’è a Bombay, in India, una politica militante che non mi è congeniale. Tutt’altro: la sua poesia – come dimostra anche Andrea Sirotti nella sua antologia di poetesse indiane L’India dell’anima, pubblicata in edizione aggiornata nel 2006 presso Le Lettere – è fisica, corporale, che attribuisce importanza agli oggetti, alla città, agli ambienti urbani belli o degradati. Per fortuna un nuovo sodalizio di artisti ha ideato un “Magico Padiglione Italia” decentrato, in terraferma, a Venezia Mestre,pronto a moltiplicarsi anche in altre località. A 19 anni è diventata la prima giovane poetessa laureata del paese. Ho subito molto presto, prima dei sedici anni, il fascino della poesia. Queste piccole variazioni a mio avviso cambiano il senso profondo dello scritto. Natalia Il magico paese della parata di Babbo Natale a Fucecchio (Firenze) - Chiostro dei Frati, Piazza La Vergine 1 - 3, 8, 10, 17 dicembre 2017 e 6 gennaio 2018 - Il mese scorso, quando ha recitato la sua poesia, “The Hill We Climb” all’inaugurazione del presidente Biden, è diventata la più giovane poetessa inaugurale della storia americana. Insomma, vivere in India oggi è interessante. Vivo da sola. e quando inventai la mia prima poesia, stette a guardare ciò che scrivevo. Metterti in posa è un impresa. è semplicemente – Il titolo del secondo libro Dove io vivo non è quindi occasionale; indica proprio la consistenza della sua ricerca poetica in rapporto all’ambiente naturale che non diventa “prigione”, ma luogo che stimola e offre ampi spazi di conoscenza. C’è chi sceglie di alzare la voce, c’è chi invece, come me, sceglie di abbassarla. Proprio per questo oggi vi portiamo a scoprire quali sono, In arrivo “Star”, il nuovo canale della piattaforma di streaming, Dal 23 febbraio nuovi contenuti ma anche vecchie serie di successo, Le valli più belle d'Italia, tra incanto e poesia, Visitare i fiumi più belli d'Italia, tra natura e percorsi mozzafiato, I luoghi più spaventosi d'Italia, il fascino del mistero, I paesaggi invernali più belli d'Europa, capolavori unici, I paesaggi invernali più belli d'Italia, vere cartoline, Eclissi lunare totale nel mondo: le date imperdibili, La classifica delle città più sicure del mondo nel 2021, I 10 Paesi del mondo ideali dove andare in pensione, I fari più belli d’Italia, come una poesia. Ad arricchire il programma del Magico Paese di Natale ci sono anche i weekend tematici (gli incontri letterari, il festival del cibo e il gioco terapeutico) da vivere con tutta la famiglia, attraverso attività, laboratori, degustazioni e spettacoli. Siamo tutti coinvolti! Ai più può sembrare bizzarra o marginale, ma rimane sempre un’ “antica forma di magia”. Possiamo discutere su GREED che viene declinato in desiderio (mentre greed è decisamente “avidità” … da leggersi come forma di desiderio estremo, spasmodico, ma avidità) ... paese cento volte dimenticato e perduto, luce della vita, oggi m’inondi di un tuo tardivo sapere, sprizzato ... Italia (401) Italia – Abruzzo (45) Italia – Basilicata (19) Italia … Petrarca scrisse Italia mia tra il 1344 e il 1345, quando Obizzo d’Este, signore di Ferrara, era in guerra con i Visconti di Milano e i Gonzaga di Mantova per il possesso di Parma. Con poche parole: sono una donna che scrive e fa molte cose, giornalismo, poesia, critica letteraria e d’arte, testi per il teatro. trovo che la traduzione qui presentata (a parte che siete riusciti ad infilare un refuso in poche righe) sia fuorviante, con tutto il rispetto per chi traduce e necessariamente reinterpreta. Tutto questo avviene con un grande frastuono; io invece preferisco il “sussurro”, anche come scelta politica oltre che letteraria. Gli italiani danno il meglio di sé quanto sono con le spalle al muro. di estraneo, Ma le autorità zariste sorvegliavano la sua vita e la sua attività creativa. Prima di tutto bisogna dire cosa significa essere in India in questo periodo storico. La mia risposta è di forte critica, non si può essere in armonia rispetto alle contraddizioni che riguardano lo sviluppo economico, che porta benefici ma non a tutti, e le ingiustizie che non si riesce ad eliminare. Per ricordare, una poesia di Edith Bruck, In morte di Franco Loi, poeta della realtà con visioni di critica civile. “Terra selvatica e nuda” invece mi è piaciuto, anche se forse “deserto” è maggiormente pertinente alla poesia in questione, e comunque “wilderness” è di fatto intraducibile in italiano… Vivo da sola. Ma mi sento indiana nelle dimensioni culturale e spirituale. ricordandovi Non ho figli. Una lettera di dolore di Rossella Frollà, poetessa amica devota nell’affinità spirituale, Addio caro grande Giò. Questo, che è uno dei paesi più belli d’Italia, affonda le sue radici nel lontano Medioevo quando fu il feudo di una delle più antiche famiglie nobiliari di tutta la Regione: i “Signori di Avise”.